copertina-la-rosa-bianca"La rosa bianca" di Francesco Maria Resse

L'Autore è nato a Roma nell’Aprile 1940.
È sposato e ha due figli. Una volta terminati gli studi, preso per la passione per il paracadutismo si è arruolato nella Brigata Paracadutisti Folgore. A compimento del periodo militare si è dedicato allo studio del marketing. Assunto da una multinazionale, per molti anni ha lavorato all’estero. Medaglia d’oro nel 1962, nella spada, al Campionato Italiano di Scherma, oltre al paracadutismo, ha praticato: nuoto agonistico, sci alpino, equitazione, parapendio. Per l’attività svolta, varia e dinamica, ha avuto modo di girare il mondo, acquisendo ampio materiale e decidendo così di volerlo pubblicare. Pertanto, una volta raggiunta la pensione, si è dato allo scrivere romanzi e commedie. Come pubblicista, esercita scrivendo e interessandosi ai problemi legati ai pericoli e all’instabilità del Medio Oriente. L’applicarsi, per ultimo, alla redazione di testi religiosi, nasce in lui dalla consapevolezza che solo attraverso la via della fede sia possibile apprendere i sacri e universali valori della vita. Con molte pubblicazioni anche nel settore del trade-marketing, è un autore il cui pensiero, la teoria applicativa del marketing e i romanzi trovano riscontro in una realtà di “prima linea”, vissuta per anni in diversi paesi europei ed extraeuropei.
  • I romanzi dell’autore:
    Sabriàh, L’oro degli Ascari, Fuga da Amman, L’ultima corsa, Salvate l’Achille Lauro, La rosa bianca.
  • Le Commedie:
    L’Affarista (Farsa in tre atti), Lo Sparapose (Farsa in due atti)
  • Testi religiosi:
    Eccomi... figli miei!
    Lasciate che i bambini vengano a me
    Dio e nient'altro 

E-mail autore: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Isbn: 978-88-97773-01-6

Anno di edizione: 2012
Pagg: 192
Prezzo: 10,00 €